Cooperazione Transfrontaliera

PROGETTO RECROSSES

RECROSSES è un progetto europeo che intende contribuire alla decarbonizzazione del territorio transfrontaliero italo-francese incrementando impianti di energia rinnovabile di piccole e medie dimensioni. Per fare ciò, il progetto RECROSSES promuove la creazione e lo sviluppo di Comunità Energetiche Rinnovabili (CER).

Il progetto RECROSSES individua nelle CER lo strumento ideale per promuovere l’installazione di sistemi di produzione di energia rinnovabile (fotovoltaica, idroelettrica, eolica) da parte di enti pubblici locali, cittadini, associazioni, organizzazioni no-profit e PMI, nell’ambito di un nuovo paradigma energetico costituito di tanti piccoli produttori che condividono l’energia che producono con altri consumatori del territorio.

Con un finanziamento di 1,1 milioni di euro da parte dell’Unione Europea nell’ambito del programma Interreg ALCOTRA, il programma europeo di cooperazione transfrontaliera per il territorio alpino tra Francia e Italia, il progetto, iniziato il 9 ottobre 2023, avrà una durata di 3 anni.

Progetto recrosses

I PARTNER

Il partenariato RECROSSES è costituito da un team di sei partner equamente distribuiti nel territorio Alcotra e complementari. Il progetto, nato da un’idea di Environment Park, che ha sviluppato strumenti di supporto alle comunità sulle energie rinnovabili e che coordinerà il progetto, sarà portato avanti dall’Association Savoyarde pour le Développement des Energies Renouvelables, dalla Chambre de Commerce et d’Industrie Nice Côte d’Azur, dal COA energia di Finaosta S.p.A. della Regione Autonoma Valle d’Aosta, e dalla Regione Piemonte.

Progetto recrosses

LE AZIONI

RECROSSES è un progetto che, in primo luogo, è volto a sviluppare una metodologia comune tra Francia e Italia per la creazione e la gestione delle Comunità Energetiche Rinnovabili, ottimizzando le esperienze, i modelli e individuando le best practices presenti nei territori di progetto.

Questa metodologia comprenderà, oltre al coinvolgimento degli stakeholder locali, anche il supporto alla governance amministrativa ed economica nonché gli aspetti tecnico-energetici volti al dimensionamento ottimale delle CER.

Il progetto RECROSSES intende anche mettere a disposizione nuovi strumenti (simulazioni energetiche, sviluppo di piani di investimento, ecc.) per facilitare la nascita e la gestione delle CER in ogni fase della loro esistenza e per rafforzare le competenze degli attori locali. Saranno, inoltre, organizzati diversi eventi formativi e incontri per facilitare lo scambio di conoscenze e lo sviluppo di nuove partnership.

Seleziona la lingua nella quale vuoi tradurre i contenuti del sito