PARTNERSHIP

I PARTNER DI RECROSSES

RECROSSES è un progetto Interreg – ALCOTRA di cooperazione transfrontaliera tra Francia e Italia che coinvolge partner italiani e francesi.

ENVIRONMENT PARK SPA

Parco Scientifico e Tecnologico per l’Ambiente con sede a Torino la cui mission principale è lo sviluppo di soluzioni innovative nel settore R&D di interesse energetico e ambientale. Nell’ambito dell’Innovazione e Sviluppo lavora con Enti Pubblici, Imprese Private ed Enti di Formazione promuovendo soluzioni innovative e offrendo consulenza specialistica in vari settori: Energie rinnovabili ed efficienza energetica da scala territoriale fino al livello degli edifici, Economia circolare, Sviluppo di soluzioni energetiche innovative e Tecnologie innovative. Tutte queste competenze verranno messe a disposizione del progetto RECROSSES sulla base delle attività previste dal piano di lavoro.

CAPOFILA

CENTRALES VILLAGEOISES

L'Associazione possiede competenze tecniche specifiche sulle comunità che condividono l’energia rinnovabile: le Centrales Villageoises, infatti, sono imprese locali a governance cittadina che realizzano progetti a sostegno della transizione energetica in una logica territoriale, riunendo cittadini, comunità e imprese locali e contribuendo agli obiettivi di efficientamento energetico. Le Centrales Villageoisesi operano in rete all'interno di un'Associazione utilizzando un modello comune, basato sulla condivisione di un gran numero di strumenti e servizi, ormai implementato in diverse regioni francesi. L’Association des Centrales Villageoises ha esperienza nella gestione di progetti europei, nell’organizzazione di sessioni di formazione, webinar, conferenze sulle tematiche legate alla transizione energetica.

ASDER

L’ASSOCIATION SAVOYARDE POUR LE DÉVELOPPEMENT DES ENERGIES RENOUVELABLES (ASDER) fornisce da oltre 40 anni supporto per progetti volti alla riqualificazione energetica e allo sviluppo delle energie rinnovabili in Savoia. L'ASDER desidera sostenere lo sviluppo delle comunità energetiche in Savoia anche attraverso servizi di supporto per la gestione finanziaria amministrativa e della comunicazione.

CCI NCA

La CHAMBRE DE COMMERCE ET D’INDUSTRIE NICE CÔTE D’AZUR (CCI NCA) dispone di un Dipartimento di supporto alle imprese e al territorio la cui funzione principale è quella di rafforzarne la competitività. Il Pôle Industrie et Energie interviene, in particolare, attraverso il supporto sulle tematiche energetiche per le aziende (industriali, commerciali o del settore dei servizi) del territorio volto a perseguire obiettivi di efficienza e ottimizzazione energetica e a ridurre i consumi e le emissioni di CO2.

FINAOSTA

Il servizio COA ENERGIA di FINAOSTA S.P.A. è il braccio operativo tecnico dell’Assessorato Sviluppo economico, Formazione e Lavoro, Trasporti e Mobilità sostenibile per gli aspetti legati all’energia. Il COA energia si è occupato della redazione del nuovo Piano Energetico Ambientale Regionale (PEAR VDA 2030) con orizzonte temporale al 2030 che, tra le azioni previste per favorire la transizione energetica, prevede il supporto alla creazione di Comunità Energetiche Rinnovabili. A tal fine, il COA energia prevede la realizzazione di iniziative di formazione e di informazione, l’organizzazione di eventi e la consulenza tecnica in tema di energia attraverso lo Sportello Info Energia Chez Nous.

Regione Piemonte

Il SETTORE SVILUPPO ENERGETICO SOSTENIBILE DELLA DIREZIONE AMBIENTE, ENERGIA E TERRITORIO DELLA REGIONE PIEMONTE ha competenze specifiche sul tema delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica e ha posto il tema delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) al centro delle proprie politiche. In un periodo di evoluzione normativa e messa a sistema del modello di business delle CER la Regione intende fornire supporto e coordinamento ai comuni del proprio territorio.

Seleziona la lingua nella quale vuoi tradurre i contenuti del sito